Importanti novità sulla tassa automobilistica

News

BUON 2019 A TUTTI !!!

L’anno è iniziato bene ……

E’ con grande piacere che Vi comunico la bella notizia ( come da copia Gazzetta Ufficiale allegata)

1048. All’articolo 63 della legge 21 novembre 2000, n. 342, dopo il comma 1 sono inseriti i seguenti:

1-bis. Gli autoveicoli e motoveicoli di interesse storico e collezionistico con anzianità di immatricolazione compresa tra i venti e i ventinove anni, se in possesso del certificato di rilevanza storica di cui all’articolo 4 del decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 17 dicembre 2009, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo 2010, rilasciato dagli enti di cui al comma 4 dell’articolo 60 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, e qualora tale riconoscimento di storicità sia riportato sulla carta di circolazione, sono assoggettati al pagamento della tassa automobilistica con una riduzione pari al 50 per cento

Se non avete ancora la strisciata sul libretto conviene aspettarla, poiché è possibile pagare il “BOLLO” con una sovrattassa del 3% sul 50% fino al 31 dicembre p.v.

Appena avremo notizie chiare e precise sulle procedure per ottenere la strisciata sul libretto di circolazione, le pubblicheremo sul sito e vi daremo notizia via mail.

Coloro che non hanno ancora il CRS si devono mettere in contatto al più presto con il nostro ufficio per l’espletamento della pratica ai seguenti recapiti:

0182 580508 370 3103102 info@ruotedepoca.it

Ringraziamo sentitamente tutti coloro che si sono prodigati per ottenere questa importante agevolazione.

Rombanti saluti a tutti.

Il Presidente

Augusto Zerbone